18 Gennaio 2023

Nasce “The Grapest Award”

Novità nel mondo enologico italiano nel 2023..
Debutta “The Grapest Award” per esaltare le eccellenze enologiche del nostro paese. Un riconoscimento aperto a tutte le aziende vitivinicole italiane che intendono entrare in un circuito creato dai professionisti per i professionisti.
Un contenitore che possa offrire alle aziende un valido supporto per la promozione e l valorizzazione dei propri prodotti.
Si possono iscrivere tutti i vini DOP e IGP.

In palio il riconoscimento con 1 stella, 2 stelle o 3 stelle, attestanti la qualità del prodotto presentato.
Partecipano alle sessioni di degustazione commissari di comprovata esperienza e professionalità.
Possono partecipare al “The Grapest Award” tutte le tipologie di aziende presenti sul territorio nazionale. I vini devono essere imbottigliati in bottiglie di capienza 0,75 e devono appartenere alla classificazione europea DOP o IGP (DOCG, DOC, IGT).

I vincitori del riconoscimento “The Grapest Award” verranno resi noti in un evento che si terrà a Sanremo (IM) e che verrà trasmesso anche online sabato 20 maggio.

Divisione dei campioni: dopo essere stati perfettamente anonimizzati, i campioni vengono divisi in categorie (specificate sul regolamento) e preparati per le commissioni. Le degustazioni: le tre giornate di degustazione vedono impegnate le commissioni nell’assaggio di 60 campioni divisi in tre sedute opportunamente intervallate.
Tutte le fasi della degustazioni saranno seguite da un notaio che ne certificherà il regolare andamento.

Le classifiche: i prodotti sono classificati secondo il sistema dei 100 punti, seguendo la scheda
tecnica rilasciata dall’Union Internationale Des Oenologues. Verranno resi noti solamente i campioni premiati.
I vini valutati da 84 a 89,99 punti riceveranno il “The Grapest Award” 1 stella; quelli valutati da 90 a 95,99 punti riceveranno il “The Grapest Award” 2 stelle; quelli valutati da 96 a 100 punti riceveranno il massimo riconoscimento: il “The Grapest Award” 3 stelle.

Le premiazioni: I prodotti premiati verranno annunciati in un evento dedicato. Solo le etichette premiate avranno il diritto di utilizzare il sigillo digitale e fisico per pubblicizzare la ricezione del riconoscimento. Alle cantine vincitrici verrà rilasciato un diploma attestante il conferimento del “The Grapest Award”.
Le cantine e i prodotti vincitori del riconoscimento faranno parte della guida “The Grapest Award 2024” che verrà pubblicata in formato digitale e cartaceo a Ottobre 2023.
I prodotti che avranno ricevuto il riconoscimento verranno invitati a far parte del primo e-commerce italiano dedicato alle eccellenze vitivinicole nazionale oltre che un accesso preferenziale per la Fiera dedicata al vino “Calicis wine is all around” che si terrà il 21, 22 e 23 ottobre a Sanremo nella splendida cornice di Villa Ormond. Un evento questo che nasce con l’aspirazione di essere il primo dedicato al dialogo tra operatori del settore e cantine.

Un’ immersione in tutto ciò che fa “vino”, tra sostenibilità, arte e tecnologia.

 

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *